Nail is still a very popular fashion replica handbags uk in autumn and gucci replica . The furry design on the hermes replica of the bag makes this autumn and handbags replica. Xiaobian likes the buckle like sapphire and looks quite replica handbags .
<![CDATA[Creazione siti Web]]> <![CDATA[CyberBizia Logo]]> <![CDATA[Pubblicare un sito Internet]]> Pubblicare le pagine del tuo sito Web in Internet è un'operzione che richiede molta cautela e attenzione per non incorrere in errori e valutazioni che potrebbero pregiudicare il successo della tua attività online.

La prima cosa da fare è quella di scegliere accuratamente il servizio di hosting (condiviso, virtuale, dedicato, gratuito) adatto agli obbiettivi che si desiderano raggiundere con il proprio sito. Quindi occorre selezionare il provider che ti dovrà fornire il server adatto all'hosting prescelto. Una volta scelto il provider occorre registrare il proprio dominio Web presso le autorità competenti. Infine occorre caricare sul server che si è affittato (o acquistato) i files che costituiscono le pagine e gli script del sito Web. Per questa operazione occorre un buon programma di gestione del Protocollo di Trasferimento Files (FTP).

Esistono tuttavia delle applicazioni CMS che, una volta individuato il provider giusto, consentono di semplificare il processo di pubblicazione del proprio sito Web. Sicuramente il CMS più completo e avanzato oggi esistente il Italia è

]]>
<![CDATA[Affittare spazio server e Web hosting]]> Devi realizzare o aggiornare il tuo sito Web? Il momento giusto per farlo è proprio ora.  Software gratis per chi acquista MAGICO-WEB con piano hosting Professional.  L'offerta è limitata nel tempo, approfittane ora.....

]]>
<![CDATA[Come creare un sito Web in modalità Punta-e-Clicca]]> Creare un sito Web per sfruttare le opportunità di guadagno offerte da Internet oggi è facile e alla portata di chiunque. Certo, ma come creare un sito Web senza alcuna conoscenza tecnica e senza spendere un patrimonio?

Sai usare i programmi Microsoft Word o WordPad? All'inizio è tutto ciò che ti serve perchè esiste un sistema per creare siti Web professionali e sempre aggiornati alla portata di chiunque. Un "sistema punta e clicca" che con semplici azioni di punta e clicca con il mouse ti consente di costruire il tuo sito Web con facilità.

Certo, dovrai avere le idee chiare circa i contenuti del tuo sito Web e, se vuoi anche guadagnare con Internet, allora dovrai scegliere accuratamente gli argomenti più popolari e ricercati dagli utenti e familiarizzare con AdSense e i programmi di affiliazione. Queste sono cose che nessun software può darti.

Ma se le idee chiare le hai, allora creare un sito Web senza dover imparare HTML, FTP, CGI, Java o altre tecnologie complicate è possibile con gli strumenti Punta-e-Clicca del software CMS più avanzato oggi esistente in Italia ...

]]>
<![CDATA[Come modificare un sito Web: grafica e layout]]> Vuoi modificare la grafica del tuo sito Web perché non ti piace più, o per dargli una rinfrescata che lo renda all’avanguardia, al passo con le ultime tendenze del design e della moda?

Oggi modificare grafica e layout di un sito Web è diventato facile, veloce ed economico, praticamente gratis con una buona soluzione CMS.

Certo, dovrai scegliere accuratamente la piattaforma CMS che fa al caso tuo. Dovrà essere facile da usare e dovrà consentirti di modificare sia il design sia la grafica dei link del menù di navigazione del sito Web. Dovrà consentirti di scegliere qualsiasi struttura e layout che vorrai e modificarlo in tutte le sue caratteristiche. Inoltre, un buon sistema CMS dovrebbe aiutarti a selezionare i colori suggerendoti i colori giusti e armonici in modo che il tuo sito Web sia esteticamente gradevole e non faccia scappare i suoi visitatori.

Insomma, per modificare la grafica e il layout del tuo sito Web ti occorre una buona soluzione CMS che ti consente modificare tutti gli aspetti del sito, e di farlo rapidamente, a costo zero, senza bisogno di ricorrere ad un'agenzia di web design.

]]>
<![CDATA[Gestire la struttura di un sito Web]]> Nel tempo i siti Web si sono evoluti e hanno assunto caratteristiche e strutture diverse. All'inizio si trattava di siti Web principalmente di testo, molto spartani, e con contenuti prevalentemente tecnici. Si trattava di siti web che ricercatori e scienziati utilizzavano nel loro lavoro, senza alcuna esigenza di marketing o di guadagno.

Oggi non è più cosi. Oggi, l'utilizzo principale di un sito web è quello di uno strumento per incrementare fatturati e guadagni sia delle aziende che dei privati. Si presenta pertanto la necessità di avere un sito Web sempre aggiornato, con una struttura flessibile, modificabile con agilità, che consenta di effettuare test e prove di marketing per incrementarne le possibilità di sfruttamento economico.

Per cambiare la struttura di un sito Web ogni volta che le esigenze di marketing cambiano e per non incorrere nei costi proibitivi delle agenzie di web design, occorre costruire il proprio sito Web con una piattaforma CMS potente, completa e orientata al marketing e alla visibilità nei motori di ricerca.

]]>
<![CDATA[Gestire un sito Web]]> Gestire un sito Web in autonomia è importante per un sito Web aziendale che non deve essere mai obsoleto. Vuoi avere nelle tue mani la completa gestione del tuo sito Web in modo conveniente, secondo le tue esigenze e disponibilità di tempo?

Internet corre veloce e gli utenti si aspettano che i siti Web che visitano siano sempre aggiornati, accattivanti e si adattino alle loro esigenze.

Anche il tuo sito, sopratutto se si tratta di un sito Web aziendale con il quale vuoi fare affari, deve costantemente adeguarsi ai tempi.  

Immagina allora di poter modificare la struttura del tuo sito Internet perché non piace più né a te né ai suoi visitatori,  perchè le tue esigenze sono cambiate e hai bisogno di nuove funzionalità.

Come fare senza spendere un patrimonio? Come fare affinché Il tuo sito Web abbia sempre caratteristiche di alta professionalità in ogni suo aspetto?

Ti occorre una soluzione CMS avanzata ...

]]>
<![CDATA[Come creare pagine Web professionali]]> Creare pagine Web HTML professionali direttamente online è facile, veloce e non richiede alcuna conoscenza tecnica se utilizzi un programma visuale completo per creare, aggiornare, ottimizzare e pubblicare siti Internet professionali direttamente online.

La creazione di pagine Web professionali, anche se per un semplice sito vetrina, può essere un'attività noiosa e frustrante: tanti piccoli dettagli da tenere a mente e tanti accorgimenti tecnologici da non trascurare, pena l'aspetto amatoriale del sito stesso e il suo totale fallimento.

Il programma per creare siti web professionali che ti aiuta a superare tutte le difficoltà è

]]>
<![CDATA[Come costruire un sito Web professionale]]> Come costruire un sito Web professionale? È complicato avere il proprio sito Web?

Si, occorrono competenze informatiche, grafiche, tecniche di posizionamento nei motori di ricerca, e di marketing e moltissima pazienza per non tralasciare alcuno degli innumerevoli dettagli che occorre considerare quando si costruisce un sito Web che sia davvero professionale.

Se però hai le idee chiare e una connessione a Internet puoi utilizzare una soluzione completa per creare siti Web direttamente online e a un costo bassissimo....

Se invece le idee non le hai ancora chiare, ma vuoi comunque avere il tuo sito Web, leggi tutte le lezioni del nostro corso per le aziende. I passi per costruire un sito Web professionale, che funziona, sono, nell'ordine, i seguenti:

Promuovere il sito Web
Prima ancora di costruire il sito pensa a come promuoverlo ...
Costruire il sito Web
Ora che sai come promuoverlo, puoi iniziare a costruire il sito Web ...
Controllare gli accessi al sito Web
Cosa cercano i visitatori? devi saperlo per vendere di più...
Aggiornare il sito Web
Un sito Web professionale non è mai finito, occorre aggiornarlo sempre ...

 

]]>
<![CDATA[Glossario: come risparmiare sui costi di assistenza]]> Modulo glossario ti aiuta a risparmiare sui costi di assistenza e offre un utile servizio ai visitatori del tuo sito Web: Raccogli le spiegazioni e i significati dei termini tecnici e specifici a tematiche o argomenti della tua attività

]]>
<![CDATA[FAQ: come risparmiare sui costi di assistenza]]> Risparmia sui costi di assistenza e aiuta i visitatori del tuo sito Web in difficoltà: Raccogli le domande e le riposte più comuni relative a specifiche tematiche o argomenti della tua attività.

]]>
<![CDATA[Come creare un sito Web Lezione VIII: Costo]]> Quanto costa creare un sito Web? Posta così è una domanda difficilissima, a cui è praticamente impossibile rispondere. Se hai seguito le precedenti lezioni di questo corso avrai compreso che un sito Web può essere costruito con un enorme numero di componenti.

Dunque, anche per determinare il costo di un sito occorre stabilire gli obbiettivi che si intendono perseguire con il sito e con la propria presenza online. In base agli obbiettivi, ne consegue il numero e il tipo di pagine Web,  le funzionalità e gli accorgimenti tecnici (test browsers, SEO, etc.) di cui il sito dovrà essere dotato. Ciascuna funzionalità ha il suo costo di sviluppo.

È un po' come ordinare un pasto al ristorante. Se non hai tanta fame, ti basterà un primo e il costo sarà minimo. Se invece hai molta fame (o molto goloso) allora vorrai ordinare antipasti, primi piatti, assaggini, secondi piatti, contorni, dessert assortiti, vini pregiati, etc. etc.  Ovvio che il costo di un tale pasto non sarà lo stesso del precedente. 

Ovviamente, ci saranno dei costi minimi che dovranno coprire le spese fisse e di gestione. Le più importanti e imprenscindibili, per qualsiai sito Web sono

]]>
<![CDATA[Come creare un sito Web - Lezione VII: Aggiornare il sito Web]]> Quanti siti web ci sono che raramente, se non mai, vengono aggiornati? Quante sono le aziende che hanno deciso di creare un sito web sperando di realizzare un investimento e invece ne sono rimaste deluse? Il loro sito web aziendale è stato solamente un costo aggiuntivo, se n'è rimasto lì tutto il tempo, senza fare alcunché per il bene dell'azienda, senza minimamente soddisfare le aspettative.  È una delle innumerevoli conseguenze della scarsa competitività, della poca innovazione e della comunicazione aziendale obsoleta delle PMI italiane.

Il sito Internet è come un albero, se vuoi che produca frutti, occorre mantenerlo vivo, innaffiarlo, concimarlo, potarlo, curarlo con amore e attenzione... alrimenti si seccherà e si spezzerà alla prima ventata.

Se hai seguito le lezioni precedenti di questo breve corso su "Come creare un sito Internet" avrai compreso che in realtà, prima del "come creare un sito Web" occorre sapere "perchè creare un sito Web".

Avere ben chiari gli obbiettivi che si intendono raggiungere con il sito Web è la chiave per prendere tutte le decisioni successive.

Se invece i tuoi obbiettivi sono più "sostanziosi", come acquisire clienti, raccogliere informazioni, vendere online, sviluppare allenaze e fare fatturato, allora non commettere l'errore di creare un sito (magari seguendo diligentemente le indicazioni date nelle precedenti lezioni) per poi dimenticartene, lasciare che accumuli e-polvere, che resti immutato per uno o due anni o forse più!.

]]>
<![CDATA[Come creare un sito Web - Lezione VI: A chi rivolgersi]]> A chi posso rivolgermi per la creazione del mio sito Web? Ora che ho le idee più chiare sugli obbiettivi e le caratteristiche del mio sito Web, come faccio a selezionare l'agenzia di web design che sappia realizzare le mie idee e sia adatta alla mia azienda?

Queste sono domande cruciali. Tutti coloro che desiderano realizzare un sito Internet davvero efficace dovrebbero farsele per cercare di districarsi tra le innumerevoli offerte che il mercato del web design propone.

In anni di attività, abbiamo incontrato numerosissime persone e imprese che si sono rivolte a noi raccontandoci storie di spreco di tempo, denaro, delusioni e frustrazione dietro web designer che non sono stati in grado di creare il sito web desiderato.

Molti di questi clienti "delusi" avevano optato per il parente o l'amico smanettone del computer, che offrivano realizzazione di siti a prezzi assolutamente irrisori o addiritura gratuitamente.

Uno di essi ci ha raccontato di mesi di attesa e di innumerevoli telefonate per rintracciare il web designer e ottenere una modfica del sito e poi, una volta effettuata la revisione richiesta, la frustrazione del constatare l'incapacità del  web designer: per quanto egli provasse e riprovasse, non riusciva mai a interpretare l'atmosfera, l'immagine che la sua azienda voleva trasmettere sul web.

Capita spesso che un'azienda recluti il proprio web designer tramite una delle innumerevoli agenzie di "cacciatori di teste" online. Servizi online quali ...

]]>
<![CDATA[Come aggiornare un sito Web: indicizzazione]]> Come aggiornare un sito Web in modo che sia indicizzato e non perda, ma guadagni posizioni nei Motori di Ricerca?

Aggiornare un sito Web esistente è un'operazione piuttosto delicata, spesso più complicata che non creare un sito web ex-novo.

Quando si aggiorna un sito Web occorre considerare un fattore cruciale che un nuovo sito ancora non possiede: la sua indicizzazione nei Motori di Ricerca.

Un nuovo sito Web, infatti, non è stato ancora indicizzato. Certo, bisognerà costruirlo in modo che lo sia e che raggiunga le più alte posizioni possibili nei Motori di Ricerca, ma non dovrai preoccuparti di perdere i posizionamenti che ancora non ha raggiunto.

Un sito Web già creato, invece, è in Internet da tempo, e ha ottenuto la sua posizione su Google e sugli altri principali motori e indici di ricerca. Ok forse non sarà al top, ma vuoi che i risultati realizzati fino a quel momento, anche se scadenti, vengano buttati al vento?

Aggiornare un sito Web senza tener conto di ciò sarebbe un disastro, forse peggiore che non lasciare il vecchio sito così com'è.

La risposta al problema dipende dal tipo di aggiornamento che si vuole effettuare e perché. In ogni caso, occorre assicurarsi che, anche a dispetto della loro sconfinata ottusità, i Motori di Ricerca capiscano bene quali modifiche sono state fatte al sito Web.

Analizziamo dunque quattro situazioni tipiche di aggiornamento di un sito Web. Ciascuna di esse richiede accorgimenti particolari, e talvolta, più situazioni si possono verificare contemporaneamente.

  1. Aggiornamento del nome del dominio.
  2. Aggiornamento del servizio di hosting.
  3. Aggiornamento della grafica.
  4. Aggiornamento della gestione dei contenuti.
]]>
<![CDATA[Come creare un sito Web - Lezione V: Contenuti]]> Qual è l'errore che viene commesso con maggiore frequenza nella realizzazione di un sito Web? Quello di considerare il Web come un nuovo tipo di televisione, oppure l'equivalente elettronico di un cartellone pubblicitario ai bordi delle strade.

Il Web, invece, dovrebbe essere paragonato ad una biblioteca poichè, in realtà, sono le parole, non le immagini a dettare legge. Le persone utilizzano  Internet per cercare informazioni e non pubblicità. La parola cruciale che caratterizza Internet è CONTENUTI.

Fai molta attenzione ai contenuti testuali del tuo sito Web! 

Il dare poca importanza ai contenuti, credendo che una buona grafica sia sufficiente a catturare linteresse del visitatore è l'errore che commette la quasi totalità di coloro che ci commissionano un progetto Web. Sperare che il solo aspetto grafico sia ciò che ci farà avere un sito "di successo", che realizza gli obbiettivi desiderati, che genera contatti utili e ritorni economici, è pia illusione.

Nella creazione di un sito è di gran lunga più importante curare ...

]]>
<![CDATA[Come creare un sito Web - Lezione IV: Design]]> Troppo spesso il web design si è basato sui principi del design su stampa. I risultati sono stati siti Web poco efficaci, non usabili, pesanti da scaricare e incapaci di fornire le informazioni e i servizi richiesti dagli utenti.

Credere che una buona grafica sia sufficiente a coinvolgere il potenziale cliente è l'errore commesso dalla gran parte degli utenti che si sono rivolti a CyberBizia per la realizzazione del proprio sito Web. Nella realizzazione di un sito Web orientato al business è invece molto più importante curare i messaggi da veicolare ed avere le idee chiare sul progetto Web da mettere in rete. .

Un sito Web non dovrebbe mai essere considerato un'opera grafica, ma un "progetto di comunicazione": si realizza un sito perché si desidera comunicare qualcosa. Un web design di qualità dovrebbe essere basato sui principi di design di architettura dell'informazione e non dai principi del design grafico. Questi ultimi dovrebbero avere il solo scopo di integrare e rafforzare l'architettura delle informazioni, non di dettarne le regole. 

In questa lezione vorremo delineare alcune linee guida nella scelta della grafica di un sito Web orientato al business

]]>
<![CDATA[Come creare un sito Web - Lezione III: Marketing]]> Come accennato nella lezione precedente (Come creare un sito Web Lezione II: Come iniziare), per evitare delusioni nella realizzazione del proprio sito Web, è necessario comprendere se la propria presenza online è adeguata alle operazioni di marketing che si intendono effettuare.

Non farti illudere dalla grafica,  se il sito Web privo di strategie e formule di marketing intriganti, potrà anche essere bello esteticamente ma sarà molto difficile che riesca ad avere da esso ritorni economici soddisfacenti.

Come si può creare un buon sito Web? Come coinvolgere i suoi utenti e potenziali clienti?

Ecco i nostri suggerimenti e valutazioni che dovrai effettuare prima di affidarne la realizzazione ad una web agency.

]]>
<![CDATA[Come creare un sito Web - Lezione II: Come iniziare]]> Creare un sito Web ha senso se desideri comunicare, se hai qualcosa di interessante da dire. Per creare un sito Web che abbia successo in Internet e che ti faccia guadagnare minimizzando i costi è indispensabile avere idee chiare circa i risultati che si vogliono ottenere con il proprio sito Web. Chiarire gli obbiettivi del proprio sito Internet è assolutamente indispensabile ... a meno che ... tu non abbia denaro da buttare al vento.

Creare un sito Web moderno significa fare ben di più che dare una buona immagine all'azienda che vuole rappresentare. Per essere valido, e non uno spreco di denaro, un sito Web dovrebbe fare da supporto al maggior numero possibile di operazioni aziendali: assistenza clienti, vendite, marketing, collaborazioni. Dunque, sia che stia pensando di realizzare un sito Internet o una piattaforma Intranet, non partire prima di avere delineato la tua strategia di business online.

Le domande e i suggerimenti che ti indichiamo in questa lezione e nelle successive hanno l'obbiettivo di fornire spunti di riflessione e una guida per rendere più semplice l'analisi del processo di realizzazione di un sito web in grado di dare alla tua azienda una svolta verso la modernità. 

]]>
<![CDATA[Come creare un sito Web Lezione I-a: Le paure]]> Che Internet faccia un po’ paura alle aziende e ai media tradizionali è risaputo. Al riguardo, ti invito a leggere l’interessante articolo di Roberto Venturini “L’Internet un pericolo per le aziende” pubblicato alcuni anni fa su www.gandalf.it.
In questa lezione, però vogliamo parlare di un altro genere di paura, anche se collegato all’articolo citato. Vogliamo parlare delle incertezze, delle diffidenze e delle domande che le aziende hanno riguardo alla creazione del proprio sito Web.

]]>
<![CDATA[Come creare un sito Web - Lezione I: Gli scenari]]> Prima di rispondere alla domanda "Come creare un sito Web" analizziamo l'attuale situazione di "mercato", se così si può dire.

Ormai è chiaro a tutti e non occorre più invocare studi autorevoli dai titoli roboanti per convincerci che ogni giorno milioni di persone si collegano ad Internet e che il loro numero è in costante aumento.  Lo sanno anche i sassi ...  

Ma sta cambiando anche la tipologia degli utenti di Internet. Se prima si trattava di utenza prevalentemente casalinga e di adolescenti in cerca di divertimento e intrattenimento, ora anche categorie di utenti aziendali utilizzano Internet come fonte primaria di informazione e ricerca di nuovi sbocchi commerciali e di impresa.

Fornitori, rivenditori, clienti, impiegati, tutti ormai privilegiano il canale Internet rispetto ai tradizionali canali di informazione per la ricerca di aziende partner con cui intraprendere collaborazioni.

Il sito Web è dunque, ora più che mai, una tappa fondamentale per le aziende che desiderano far parte della nuova economia del mercato globale.

Un sito Internet rappresenta l’identità e la credibilità di un’azienda. Quale imprenditore considererebbe queste cose un gioco? Eppure troppe aziende, in Italia soprattutto ...

]]>
<![CDATA[Come creare un sito Web. Breve corso per le aziende]]> Sono disponibili online le prime cinque lezioni sulla realizzazione di un sito Web orientato al business. Il corso è dedicato alle aziende e non ai tecnici o aspiranti tecnici del web

]]>
<![CDATA[Creare un sito Web con sondaggi online]]> Sondaggi Online per presentare test e sondaggi all'interno del tuo sito Web, dando la possibilità ai visitatori di esprimere il loro voto. Un prezioso strumento di indagine di mercato e un piacevole passatempo per i tuoi visitatori

]]>
<![CDATA[Progetto sito Web: Grafica]]> Progettare la grafica di un sito web significa stabilire il tipo di comunicazione aziendale che si intende trasmettere su Internet per selezionare solo i visitatori e i clienti desiderati.

]]>
<![CDATA[Progetto sito Web: analisi del progetto]]> Progettare un sito web per l'efficacia pubblicitaria e commerciale ottimale con l'analisi del codice HTML, della grafica, della psicologia dei colori, della struttura e dell'organizzazione delle informazioni.

]]>
<![CDATA[Parola d'ordine: CHIAREZZA]]> Quando si progetta un sito Web la priorità dovrebbe essere sempre quella di ottenere la maggiore usabilità e accessibilità possibile, senza trascurare la possibilità di interazione con il visitatore. La chiarezza e la facilità d'uso di un sito Web dicono molto sulle caratteristiche dell'azienda che rappresenta e del livello di cura e interesse che pone nei confronti dei propi clienti e visitatori.

]]>
<![CDATA[Galleria fotografica sul sito Web]]> Sul tuo sito Web puoi creare una galleria di immagini, fotografie, video e filmati Flash che puoi aggiornare autonomamente, ogni volta che vorrai.

]]>
<![CDATA[Progetto sito Web: Tecnologia]]> Capire la tecnologia più adatta per costruire un sito Web professionale in grado di soddisfare le aspettative commerciali e pubblicitarie dell'azienda che deve rappresentare, è l'obbiettivo della fase di progettazione tecnica.

]]>
<![CDATA[Creare un sito Web: Pagina Web]]> Come creare le pagine Web? Quali sono le fasi di costruzione di ogni singola pagina HTML? Cosa comprendono i costi per la realizzazione di un sito Web? Costruire ottime pagine Web richiede competenze professionali che non si improvvisano.

]]>
<![CDATA[Progetto sito Web: Studio di fattibilità]]> La fase di studio di fattibilità di un sito Web è il primo passo nella realizzazione di un sito Internet efficace, sia dal punto di vista tecnico, che commerciale e promozionale.  
Lo studio di fattibilità definisce le linee guida del progetto Web ed è indispensabile per raggiungere gli obiettivi prefisssati.

]]>
<![CDATA[Progetto sito Web: colore e psicologia]]> Voi dare un'atmosfera psicologica particolare al tuo sito Web, ma non sai come fare? Devi ricercare la combinazione di colori in grado di evocare nei visitatori le sensazioni e l'atmosfera che desideri, o che meglio si adatta al tuo messaggio e al tuo settore di mercato.

]]>
<![CDATA[Perché progettare un sito Web?]]> La progettazione di un sito Web è la fase iniziale indispensabile per raggiungere gli obbiettivi desiderati. Progettare un sito Web significa, infatti, stabilire le linee guida in relazione agli obiettivi che si vogliono conseguire. Per progettare un sito Web professionale non serve il computer, ma carta, penna e, la cosa più difficile, idee chiare.

]]>
<![CDATA[Costruire un sito Web con un forum]]> Creare un Forum di promozione aziendale sul tuo sito Web significa avere un luogo d'incontro virtuale dove i tuoi visitatori possano ritrovarsi per discutere problemi d'interesse comune, magari collegati ai tuoi prodotti o agli argomenti del tuo sito. Un metodo valido per conquistare clienti.

]]>
<![CDATA[Il nuovo portale italia.it]]> Dopo due anni di sviluppo è arrivato Italia.it che avrebbe il compito di favorire lo sviluppo del turismo in Italia.  Un sito geniale nel rappresentare fedelmente l'italia: lento, vecchio, disorganizzato, inconsistente.... costato oltre 7 milioni di euro ... la spesa totale prevista è di 45 milioni ...

]]>
<![CDATA[Creare un sito Web multilingua]]> Se i visitatori del tuo sito Web non sono tutti di lingua italiana, o se desideri espandere la tua visibilità del tuo sito Web a nuovi scenari e mercati internazionali, allora ti serve un sito Internet multilinua, che sia consultabile in tutte le lingue straniere che desideri.

]]>
<![CDATA[Come essere al top nei Motori di Ricerca]]> Il numero di siti Internet e di aziende specializzate nella ottimizzazione per i Motori di Ricerca (SEO-Search Engine Optimization) si è moltiplicato a dismisura negli ultimi due o tre anni.

Sedicenti esperti SEO confondono i loro clienti con paroloni roboanti e cercano di rabbonirli promettendo soluzioni esclusive e innovative su come "crackare" gli algoritmi di indicizzazione dei Motori di Ricerca. L'idea di fondo è: "se riesco a gabbare gli algoritmi di indicizzazione di Google, il mio sito Internet sarà al top delle ricerche degli utenti Internet".

Si è visto di tutto in questi anni: doorways pages, testi nascosti, network di siti satelliti ... chi più ne ha, più ne metta. L'unica nota positiva è stato il divertimento che se ne trae nell'osservare gli esercizi di fantasia acrobatica di questi "esperti".

Ma il cliente? siamo davvero sicuri che le migliaia di euro spesi dal cliente per tali "consulenze" e "pratiche" siano davvero serviti?

Almeno due sono le obbiezioni che si possono fare a questo genere di attitudini nei confronti ...

]]>
<![CDATA[Proiettare un immagine aziendale con il colore ]]> La scelta del colore è un elemento molto importante nelle immagini destinate al web perché i colori esercitano sui visitatori effetti che hanno inizio ancora prima che essi incomincino a leggere il contenuto del sito web.

Perciò PRIMA di costruire il sito web (o un qualsiasi progetto grafico) è molto importante prendere in esame il tipo di utente al quale ci si vuole rivolgere, la psicologia del colore e l'immagine aziendale che si intende proiettare.

Quando il colore viene usato correttamente, esso può aggiungere impatto e chiarezza al messaggio e mettere in risalto i punti importanti. Quando invece il colore viene usato in maniera scorretta, esso può compromettere il messaggio e confondere il pubblico.

Il colore può agire su di un sito web o sul materiale stampato in diversi modi: il colore enfatizza ...

]]>
<![CDATA[Creare un programma di affiliati sul tuo sito]]> Crea e gestisci la tua rete di vendita direttamente online, in breve tempo e con costi minimi. Uno strumento di Web Marketing efficace per fare pubblicità gratis al tuo sito Web, guadagnare con Internet e aumentare il traffico la visibilità del tuo sito Web.

]]>
<![CDATA[Codifica dati GPS]]> Codifica dati GPS è un servizio utile non solo ai possessori di un sito Internet, ma a qualsiasi azienda o attività che desideri essere reperibile anche tramite i dispositivi wireless: telefoni WAP, GPS, PDA.

Le coordinate GIS  (GPS o NAC) e i relativi META–tags geografici consentono di localizzare fisicamente un sito Internet, o meglio, l’esercizio fisico di cui il sito Internet è, diciamo così, il rappresentante.

Se possiedi un sito Internet, certamente uno degli aspetti che esso deve riflettere è l’ubicazione fisica della tua azienda: se vuoi che la gente trovi i tuoi prodotti, o i tuoi servizi, dovrai far sapere dove essi si trovano “fisicamente”, e come fare per arrivarci.

Non hai idea di quante visite al nostro sito abbiamo avuto da utenti che cercavano la mappa di

]]>
<![CDATA[Autenticazione e gestione utenti]]> Creare un sito Web con autenticazione e gestione utenti è utile per studi professionali e aziende di servizi. Creare un élite di clienti dando loro accesso ad un area riservata con prodotti e servizi personalizzati ed esclusivi è anche uno strumento di promozione aziendale: aumenterai il loro senso di appartenenza e fedeltà al tuo marchio.

]]>
<![CDATA[Chi visita il tuo sito Web?]]> Chi sono gli utenti che visitano il tuo sito Web? Saperlo è fondamentale per creare un sito Web che vadano oltre la semplice vetrina pubblicitaria online, e che siano dei veri e propri strumenti di marketing, di analisi del mercato e dei clienti.

Strumento fondamentale sono le Statistiche di Accesso del Sito Internet. Un buon servizio di statistiche di accesso deve essere facile da comprendere e permetterti di capire 

  • se il sito Web risponde alle esigenze dei suoi visitatori
  • se il sito Web fornisce le informazioni cercate da chi vi giunge utilizzando i Motori di Ricerca
  • se il sito Web è davvero fruibile con facilità e cattura i visitatori
  • le modifiche, gli aggiornamenti e aggiunte da apportare per migliorare l'efficacia del tuo sito

Con le statistiche di accesso al tuo sito Web puoi ...

]]>
<![CDATA[Trovare clienti in Internet]]> Trovare nuovi clienti in Internet è difficile, se non impossibile, quando il sito Web aziendale non viene creato in modo da poter essere aggiornato con facilità e non è dotato di un'Area Amministrativa (Back Office) con i moduli necessari per la promozione e il marketing online del sito stesso.

Quando scegli il sistema CMS per creare un sito Web, assicurati che sia un CMS orientato al business, con gli strumenti per la promozione online già inclusi nella piattaforma. Diversamente, avrai certo creato un sito Web con pochi spiccioli, o magari gratis, ma non avrai certo sfruttato le possibilità che Internet ti offre per trovare nuovi clienti e incrementare i tuoi guadagni.

La migliore forma pubblicitaria di quella che stabilisce un filo diretto con ciascuno dei visitatori del tuo sito, consentendo loro di mettersi in contatto con te, e poi richiamarli ogni volta che vorrai.

Due sono i moduli base, essenziali, indispensabili per trovare clienti con Internet: un modulo contatti professionale e un sistema mailing list/newsletter.

Quale migliore forma pubblicitaria di quella che stabilisce ...

]]>
<![CDATA[Analisi dei concorrenti e ricerca nei Motori]]> L'analisi dei concorrenti online è fondamentale per utilizzare Internet come strumento di marketing.

Per tutti coloro che desiderano utilizzare Internet e il loro sito come strumento di marketing e di vendita è cruciale conoscere gli avvenimenti del Web.  In particolare è fondamentale verificare la presenza dei propri concorrenti online e conoscerne il comportamento, per pensare i modi di far meglio di loro o di batterli sul tempo.

La Ricerca nei Motori è il primo strumento da utilizzare per analizzareconcorrenti online, perchè ti permette di conoscerne i movimenti e di confrontare il tuo posizionamento rispetto al tuo.

Quando decidi di creare il tuo sito Web, assicurati che esso sia dotato di un sistema CMS orienato al business, dotato di tutti gli strumenti per l'analisi della concorrenza.

Assicurati che il sistema CMS prescelto ti consenta di controllare gratuitamente il posizionamento della concorrenza, le parole chiave utilizzate dai concorrenti, le modifiche dei siti della concorrenza.

Solamente con un tale sistema CMS potrai davvero risparmiare sui costi di gestione del tuo sito. Un sito Web, infatti, non è mai statico, realizzato una volta per sempre.  Affinchè esso abbia successo occorre tenerlo sempre aggiornato senza doverti rivolgere a un webmaster o a un consulente di web marketing.

]]>
<![CDATA[Il controllo della Link Popularity]]> Il controllo della Link Popularity per sapere quanto è popolare il tuo sito. Quanti trovano le informazioni e i servizi contenuti nel tuo sito web importanti e degni di nota? Chi sono i possibili partners?

Link Popularity è la dicitura utilizzata per indicare il numero di collegamenti (link) scambiati tra diversi siti Internet.

Questo parametro è considerato dagli esperti del settore come il più importante per misurare la rilevanza di un sito Web nei Motori di Ricerca. Sono sempre di più, infatti, i Motori di Ricerca che danno notevole importanza alla "Link Popularity" ai fini del posizionamento ai primi posti delle pagine di un sito web per determinate parole o frasi chiave, primo tra tutti Google.

Il numero di link verso il tuo sito Web è la chiave del successo del sito stesso: più siti Internet inseriscono al loro interno un collegamento verso il tuo sito web, maggiore sarà il numero di accessi che otterrai, e più alta la posizione nei Motori di Ricerca per le parole o frasi chiave per cui è stato ottimizzato.

]]>
<![CDATA[Controllare l'indicizzazione nei Motori di Ricerca]]> Controllare l'indicizzazione del tuo sito Web nei Motori di Ricerca può essere fatto viene fatto con pochi clic del mouse dalla tua Area Riservata, senza spostarti dal tuo sito.

I tempi necessari perché un sito venga indicizzato nei Motori di Ricerca possono variare, da un minimo di 2 settimane fino a tre mesi. 
Lo strumento Verifica Indicizzazione del Modulo Ottimizzazione Sito ti consente di verificare se il tuo sito Web è stato indicizzato su vari Motori di Ricerca. 

Se dopo tre mesi Google non ha ancora indicizzato il tuo sito, potrai effettuare nuovamente l'iscrizione e con le soluzioni per siti Web aggiornabili e siti Web professionali puoi farlo con facilità e gratuitamente. 

]]>
<![CDATA[Indicizzazione gratuita sui Motori di Ricerca]]> Diciamo subito che la "indicizzazione nei Motori di Ricerca" è un modo sbagliato di porre la questione.

Nessuno infatti, oltre ai Motori di Ricerca stessi, può "indicizzare" un sito e meno che mai garantire il posizionamento del tuo sito Web. Indicizzare un sito Web significa inserire il sito negli archivi di un dato Motore di Ricerca e nessun webmaster ha accesso a tali archivi.

Quindi, se qualcuno ti ha promesso di indicizzare il tuo sito, magari chiedendoti una parcella ... fuggi subito a gambe levate, nella migliore delle ipotesi si tratta di un incompetente, nella peggiore di un imbroglione.

Ciò che un webmaster può fare è di  "Iscrivere un sito nei Motori di Ricerca".

L'iscrizione di un sito Web nei Motori di Ricerca richiede conoscenze non solo di HTML, ma anche delle regole seguite da ciascun Motore di Ricerca per valutare l'importanza e l'adeguatezza dei siti che vengono proposti.

Come fare per iscrivere il sito Web nei Motori di Ricerca?

]]>
<![CDATA[Ottimizzare Tags e META-Tag di un sito Web]]> Ottimizzare Tags e META-Tag di un sito Web significa fornire indicazioni importanti e precise ai Motori di Ricerca.

Il passo successivo alla ottimizzazione dei contenuti delle pagine del tuo sito è l'ottimizzazione dei Tags e dei META-Tag di ciascuna pagina HTML. 

Si tratta di parti nascoste di ogni pagina HTML, parti che l’utente non vede, ma importantissime per i Motori di Ricerca che grazie a esse riescono a individuare la tipologia di sito e la sua importanza per il pubblico.

I parametri più importanti utilizzati dai Motori di Ricerca per stabilire l'importanza del tuo sito sono:

  • il META-tag TITLE, ovvero il titolo della finestra in cui viene visualizzata la pagina dal programma di navigazione;
  • il META-tag Keywords che contiene le parole chiave che riteniamo che meglio descrivano la pagina;
  • il META-tag Description che deve contenere una descrizione concisa e comprensibile degli argomenti trattati nella pagina.

Ottimizzare i Tags è fondamentale per ottenere posizionamenti ai primi posti nei Motori di Ricerca e aumentare in numero di accessi di visitatori al tuo sito Internet.

L'ottimizzazione dei META-Tags, inoltre è cruciale e indispensabile se desideri aprire il tuo sito Web agli annunci pubblicitari di Google AdSense e rendere massimi i guadagni attraverso il sito.

]]>
<![CDATA[Ottimizzare i contenuti di un sito Web]]> Un altro strumento per aumentare il numero di accessi e i visitatori al tuo sito Web! Analisi Parole Chiave è uno strumento che ti garantisce di ottenere le prime posizioni nei Motori di Ricerca e un alto numero di accessi al tuo sito Web.

Un sistema CMS professionale deve contenere gli strumenti per ottimizzare i contenuti di ciascuna pagina (in realtà, di qualunque testo tu voglia) e i parametri (META tags) più rilevanti per i Motori di Ricerca, in modo da rendere ottimale la densità di parole chiave per cui desideri che i visitatori giungano al tuo sito.

Prepari i testi e i contenuti nell’apposita pagina (o nel tuo editor preferito), scegli la parola chiave su cui basare l’ottimizzazione e ... voilá! ... ti verrà riportata la frequenza e il peso con cui quella parola (o frase) chiave è presente nel testo.  

Ma non finisce qui, ti saranno indicati anche alcuni suggerimenti per migliorare il testo ... In sostanza, è come avere un esperto di Web Marketing (SEO) al tuo fianco ... GRATIS.

]]>
<![CDATA[Selettore parole chiave]]> Il selettore di parole chiave è il primo strumento di web marketing che ti consente di individuare e scegliere le parole chiave più utilizzate in Internet per il mercato di appartenenza del tuo sito e dei siti Web dei tuoi concorrenti.

All'inizio erano le parole chiave ... Prima di scrivere qualunque testo, stabilire i titoli delle pagine del tuo sito Web o di sceglierne l'aspetto grafico devi accuratamente selezionare le parole chiave che ti consentono di rendere le tue pagine adatte ad un posizionamento ai primi posti nei Motori di Ricerca con il selettore di parole chiave.

Suggeritore parole chiave: ti consente di individuare e scegliere le parole chiave più utilizzate in Internet per il mercato di appartenenza del tuo sito e dei siti Web dei tuoi concorrenti.

Abbiamo messo a tua disposizione il potente Selettore diparole chiave di Google AdSense per indicarti le parole chiave più utilizzate dagli utenti nelle loro ricerche su Internet, il trend di utilizzo, come le parole chiave vengono utilizzte dai tuoi concorrenti e molto altro.

]]>
<![CDATA[Come promuovere online un sito Web]]> Vuoi che nelle tue mani Internet diventi un potente strumento commerciale?

Se hai già un negozio sai bene come sia di primaria importanza la sua ubicazione. Una strada molto trafficata farà certamente la differenza rispetto a una strada di periferia con pochi passanti. In una zona centrale la gente passa davanti alla vetrina del tuo negozio. Alcuni passanti lo notano ed entrano. Costruisci un bel negozio alla moda con una buona gamma di prodotti e commercializzati in maniera adeguata. Metti il negozio in una zona trafficata, o in un grande centro commerciale. I passanti prima o poi entreranno.

In Internet il problema dell’ubicazione, ovviamente, non si pone. Online, la gente cerca informazioni. È vero, sono milioni di persone, ma non la si può chiamare "folla". Ciascun utente di Internet ricerca le informazioni da solo, davanti al suo computer, e raramente capita che qualcuno cerchi intenzionalmente la tua azienda.

In Internet, gli utenti cercano solamente le informazioni che servono a risolvere un qualche loro problema. In Internet il fattore cruciale si chiama “traffico”, non "folla" o " gente". La maggior parte dei siti Internet aziendali muoiono a causa

]]>
<![CDATA[Efficacia e reperibilità di un sito Web]]> Dove sei quando i clienti ti cercano? Qual'è il posizionamento del tuo sito nei motori di ricerca? Quanto sei popolare in Internet?

]]>
<![CDATA[Come creare caselle email]]> Con qualunque soluzione per siti Web, aggiornabili o professionali, hai la possibilità di creare le caselle email associate al tuo dominio in completa autonomia. Non solo, potrai cancellare le caselle email che non ti servono più.

]]>
<![CDATA[Indicizzare un sito Internet con Google Sitemaps]]> Nelle scorse settimane Google ha implementato il programma “Google Sitemaps” in base al quale i gestori dei siti Internet (i webmaster, per intenderci) possono creare una “mappa” del loro sito (Sitemap) e inviarla a Google.

Lo scopo delle “Google Sitemaps” è quello di assicurare che il proprio sito sia indicizzato e compaia in tempi rapidi nel Motore di Ricerca più utilizzato al mondo. Google, infatti, sostiene che si tratta di un metodo garantito per indicizzare e aggiornare costantemente un sito Interent all’interno dei suoi archivi.

Ma che cos’è una Sitemap, esattamente?

Negli ultimi anni molti siti Internet, solitamente quelli delle aziende più attente alle esigenze dei propri visitatori e clienti, hanno messo a disposizione la Mappa del Sito, ossia l’elenco, con i relativi link, di tutte la pagine di cui il sito era costituito.

La Mappa del Sito aveva il dupplice scopo. Da un lato serviva ad aiutare l’utente a orientarsi meglio nel sito Web e portava, come conseguenza, di trattenerlo più a lungo sul sito stesso, massimizzando la probabilità di trasformarlo da semplice utente, in cliente. Dall’altro lato, una tale mappa del sito aiutava gli spider dei Motori di Ricerca ad individuare tutte le pagine del sito rendendo più rapida ed efficiente l’indicizzazione nei loro archivi.

Quest’ultima, in realtà era solo una “ragionevole speranza”, che tuttavia ...

]]>
<![CDATA[Indicizzare un sito Internet con le Yahoo! Sitemaps]]> Finalmente anche Yahoo! mette a disposizione dei webmaster le sitemaps per agevolare e velocizzare l'indicizzazione dei siti Internet.

Yahoo! ha copiato Google Sitemaps. Anche Yahoo! infatti, ora offre un modo semplice di iscrivere tutte le pagine di un sito Internet nei suoi archivi. Il metodo consiste nel fornire a Yahoo! una versione semplificata delle Google Sitemaps: un file di testo contenente gli URL di tutte le pagine del sito che si desiderano vengano indicizzate.

Yahoo! assicura che con le SiteMaps il suo spider (chiamato Slurp) troverà le pagine da indicizzare con maggiore efficienza, ma che, esatamente come per le Google Sitemaps, ciò non ne garantirà l'indicizzazione, né infuenzerà il posizionamento (ranking) nel motore di ricerca. Il vantaggio risiede nel poter indicare a Yahoo!  tutte le pagine del sito, con un'unica iscrizione: un sicuro risparmio di tempo e denaro per i webmaster e un aumento di efficienza per Slurp.

Ma vediamo di fare un riepilogo delle caratteristiche di Yahoo! riguardo l'iindicizzazione dei siti Internet.

]]>
<![CDATA[Che cosa sono le Google Sitemaps?]]> È una novità assoluta, talmente nuova che ancora non esiste in lingua italiana, ma CyberBizia te la propone con la prontezza che ci contraddistingue.

]]>
<![CDATA[La newsletter: a cosa serve e come deve essere]]> Modulo Newsletter fare pubblicità gratis per la tua aziendaCon una Newsletter il tuo sito Web diventa uno strumento di marketing potente per trovare nuovi clienti e visitatori. Internet ti consente di fare pubblicità gratis per la tua azienda ogni volta che lo desideri.

]]>
<![CDATA[Utilizzare le soluzioni CMS come strumenti di web marketing: Parte V]]> Il modo migliore per valutare l'efficacia del proprio sito web è quello di conoscere i suoi visitatori, scoprire le loro preferenze e i loro comportamenti ed essere disposti a modificare il sito stesso in risposta alle informazioni raccolte.

Quante persone visitano il sito? Come trovano il sito? Quale tipo di traffico proviene dai Motori di Ricerca, quale dai link di altri siti o da altre fonti? Quali sono le parole o le frasi chiave utilizzate dai visitatori per arrivare al sito? Quali sono le pagine più visitate? Quali le pagine che suscitano maggiore interesse ? Qiali sono i percorsi di navigazione degli utenti sul sito?

Sapere rispondere a queste domande significa approfondire la conoscenza dei propri utenti e scoprire nuovi modi per migliorare il sito stesso, in modo da venire incontro alle loro esigenze.  L'efficacia di un sito web, infatti, si basa sulle sue capacità di rispondere alle esigenze di chi lo consulta, non di chi lo possiede, né meno che mai, di chi lo ha realizzato.

Conoscere i comportamenti e le abitudini dei visitatori del tuo sito web significa avere conoscenza delle informazioni cercate dai potenziali clienti. Il sito contiene tali informazioni? Sono riportate in maniera chiara e accattivante? Creano motivazione a mettersi in contatto con l'azienda?

Utilizzare il proprio sito Web per avere questo genere di informazioni sul proprio mercato di riferimento significa ...

]]>
<![CDATA[Utilizzare le soluzioni CMS come strumenti di web marketing: Parte IV]]> Cerchi una soluzione CMS per valorizzare le tue idee con grafica curata, sobria ed elegante? Una soluzione CMS in grado di gestire la grafica di un sito Web in modo facile e intuitivo può davvero fare la differenza tra successo e insuccesso della tua attività online.

Ultimamente da più parti si è sentito parlare della scarsa importanza che ormai riveste la grafica nel determinare il successo di un sito Web. Che questa questa visione non sia del tutto corretta lo dimostrano gli studi del Web Credibility Project della Stanford University, condotti con migliaia di navigatori del Web in diversi paesi del monto, compresa l'Italia.

Le conclusioni sostanziali di tali studi sono state quelle che la grafica, né più e né meno di tutte le altre componenti di un sito Web, è da considerarsi uno strumento di marketing e di segmentazione del mercato: aspetti grafici differenti attrarranno visitatori differenti. Tutto sta nell'individuare la grafica più adatta a far presa sul pubblico a cui ci si vuole rivolgere.

Ecco perchè una soluzione CMS dotata degli strumenti che ti consentono di modificare l'aspetto grafico del sito in ogni momento, semplicemente e in totale autonomia, affinché essi sia adeguato alle ultime tendenze del gusto e delle mode di Internet., è indispensabile se si vuole fare del sito Web uno strumento di marketing e di valorizzazione aziendale.

]]>
<![CDATA[Utilizzare le soluzioni CMS come strumenti di web marketing: Parte III]]> Sono davvero poche le soluzioni CMS professionali che possono valorizzare la tua azienda facendola apparire al top dei Motori di Ricerca.

Apprendere e applicare le tecniche di posizionamento nei Motori di Ricerca per apparire nelle prime posizioni rappresenta il modo più efficace ed economico per convogliare traffico mirato al proprio sito web. Qui ti indichiamo come fare per apparire nelle prime posizioni dei Motori di Ricerca utilizzando una soluzione CMS professionale.

I Motori di Ricerca sono gli strumenti primari attraverso i quali gli utenti di Internet cercano le informazioni di loro interesse. Un utente che svolge una ricerca attraverso un Motore, tuttavia, raramente si spinge oltre la terza pagina dell'elenco dei risultati che gli vengono proposti.  Di conseguenza, per rendere massima la visibilità, e quindi il traffico, al tuo sito, occorre "ottimizzare le pagine Web" in modo che ciascuna di esse ottenga un posizionamento tra i primi risultati delle ricerche effettuate per le parole o frasi chiave che meglio ne descrivono e caratterizzano i contenuti. 

Apprendere e applicare le tecniche di posizionamento nei Motori di Ricerca, rappresenta il modo più efficace ed economico per convogliare traffico mirato su un sito web: un buon posizionamento nei più importanti Motori di Ricerca è molto più efficace, sia in termini di traffico mirato che in termini economici, di costose campagne pubblicitarie basate su "banner" o su carta stampata.

]]>
<![CDATA[Utilizzare le soluzioni CMS come strumenti di web marketing: Parte II]]> Una soluzione CMS per redigere testi utili e mirati, di interesse per i visitatori è indispensabile per il successo di un sito Internet, uno strumento di web marketing primario.

Redigere testi utili e mirati è la regola fondamentale.

Scrivi pagine interessanti e aggiungine sempre di nuove con informazioni utili. Preferisci le pagine tematiche, che ruotano intorno ad una unica frase chiave. Focalizza bene l'argomento di ciascuna pagina, non uscire dal tema e sii il più specifico e pratico possibile: gli utenti cercano informazioni per risolvere un qualche loro problema, non un generico blah blah!  

Puoi decidere di fornire informazioni sui tuoi prodotti o quelli delle ditte di cui sei rivenditore. Puoi offrire soluzioni, idee su come utilizzarli al meglio, oppure integrali con manuali di istruzioni chiari e dettagliati. Sii professionale, preciso, cita altri autori stimati nel campo: i visitatori ti riconosceranno autorevolezza e credibilità. Contenuti di qualità costruiranno la tua reputazione di esperto nel tuo campo.

Inserisci sempre nuovi articoli e pagine. Modifica e rimodifica i testi, gli argomenti e lo stile se noti che i visitatori non si trattengono sul sito per tempi sufficientemente lunghi, tali da memorizzare e ricordare l'esistenza della tua azienda.

È questo il modo per far sí che i visitatori del tuo sito ...

]]>
<![CDATA[Utilizzare le soluzioni CMS come strumenti di web marketing: Parte I]]> Una soluzione CMS ti consente di sfruttare al massimo il tuo sito Internet.

Internet è diventato ormai uno strumento indispensabile sia per acquisire clienti, che per fidelizzare i vecchi.  È vero, non tutti concordano con questo giudizio. Del resto. sono ormai innumerevoli i fallimenti di siti web per i quali, magari, si è speso un patrimonio per publicizzarli. Così, c'è chi di Internet ne è entusiasta e chi invece ne è stato profondamente deluso.

Internet è nato come mezzo di comunicazione, e come per tutti gli altri mezzi di comunicazione (radio, televisione, direct marketing, etc.) il problema non sta nel mezzo, ma nel modo in cui lo si utilizza. E per utilizzare bene un mezzo di comunicazione, qualunque esso sia, per ottenere risultati positivi, occorre conoscerlo a fondo. Internet non fa eccezione, non può sottrarsi a questa legge.

Ma le regole di Internet sono profondamente diverse da quelle dei tradizionali media. Sono diverse perché è diverso il comportamento che gli utenti hanno su Internet.

Per esempio, quando una persona accende la televisione ...

]]>
<![CDATA[Mailing List o Lista di distribuzione?]]> Modulo Mailing List per inviare pubblicità posta elettronicaPubblicità diretta via email gratis ogni volta che vuoi con la lista di distribuzione. Puoi inviare pubblicità, comunicati, offerte speciali e notizie a visitatori e clienti.
Con il modulo Mailing List per mettere in contatto tra loro, e con la tua azienda, più utenti, clienti.

]]>
<![CDATA[Differenze tra progetti per la stampa e progetti per il web - Parte II ]]> Uno degli errori più costosi che le aziende fanno quando creano i loro siti web è quello di affidarsi ad un progettista grafico che si sia specializzato nella grafica per la stampa. Molti progettisti per la stampa credono che una volta imparato l'HTML, possano trasferire facilmente la loro "visione artistica" dalla pagina stampata alla pagina del web e ritengono, per questo motivo, di essere avvantaggiati nella progettazione per il web.

Gli specialisti della grafica per la stampa hanno la tendenza a commettere un grosso errore: utilizzare lo stesso tipo di impaginazione e di marketing validi per le opere su stampa anche per il web.

La realtà è che un progetto web di successo necessita di molto di più di un progettista per la stampa che ha imparato il linguaggio HTML. Il web richiede un diverso schema di pensiero rispetto al design - ciò che noi chiamiamo "La Mentalità del Progettista Web".

Sono molti gli esempi che si potrebbero fare e in questo articolo presenteremo solamente un riassunto delle differenze di approccio tra un progettista per la stampa e uno specialista in progetti web, nella realizzazione di un sito web.

]]>
<![CDATA[Differenze tra progetti per la stampa e progetti per il web - Parte I ]]> Nonostante le opportunità di guadagno offerte dal web, molte agenzie di progettazione di siti web realizzano siti che ricevono talmente poche vendite da non coprire nemmeno i costi di presenza online.

Il problema non risiede tanto nel web ma nell'incapacità di progettisti grafici e web di distinguere tra un progetto di sito web e la sua promozione da qualunque cosa lo abbia preceduto.

Alcuni, quando accendono i loro computer, pensano di vedere su schermo pagine analoghe a quelle della carta stampata. Costoro utilizzano strategie proprie della stampa anche per la progettazione web. Ma molte delle regole dei progetti per la stampa non si applicano al web, cosicché i risultati solitamente finiscono in pasticci e il messaggio promozionale dal quale si era partiti viene perduto.

Per evitare questi errori (in cui molte aziende sono incorse) vogliamo pubblicare due articoli sulle differenze tra progetti per la stampa e progetti per il web

]]>
<![CDATA[Le fasi di realizzazione dei siti Web]]> Il sito Web è una tappa fondamentale per le aziende che desiderano far parte della nuova economia del mercato globale. Che si tratti di aziende consolidate o giovani in fase iniziale, il sito Web può veramente fare la differenza tra la loro visibilità o l'invisibilità.

Le domande e le incertezze delle aziende riguardo a questo nuovo prodotto però, sono numerosissime: Cosa devo fare per realizzare il mio sito internet? A quale agenzia pubblicitaria o di web design posso rivolgermi? Come fare per scegliere uno spazio web? Cosa devo fare per pubblicizzare il mio sito web e renderlo reperibile sui motori di ricerca? Cos'è' il web marketing?

Per la realizzazione di un sito Web professionale è indispensabile una fase preliminare di analisi per capire le reali esigenze e le aspettative del cliente. Una volta terminata tale studio è possibile procedere alla progettazione tecnica e grafica, quindi alla vera e propria ...

]]>
<![CDATA[Come aggiornare il tuo sito Web]]> Come fare ad aggiornare il tuo sito Web a costi accessibili? L'aggiornamento di un sito Web può essere più costoso della sua realizzazione ex-novo. D'altra parte il Web corre veloce e quello che appariva all'avanguardia sono qualche anno fa, oggi è diventato obsoleto e privo di interesse per la maggior parte degli utenti. Anche i siti Web privati e aziendali non si sottraggono a questo destino. Quello che ci piaceva nel passato recente, oggi ci appare vetusto e poco gradevole. Un sito ben posizionato su Google fino a qualche mese fa, oggi risulta quasi introvabile nei motori di ricerca. Senza un adeguato e costante aggiornamento dei suoi contenuti, e senza un periodico restyiing del suo aspetto estetico, un sito Web muore in poco tempo. Un modo economico per aggiornare un sito Web vetusto è quello di realizzarlo con

]]>
<![CDATA[Ricerca parole chiave]]> Trovare le parole chiave che fanno guadagnare la tua azienda.
Ricerca delle parole chiave più popolari e remunerative per ottimizzare le pagine Web e apparire ai primi posti nei motori di ricerca.

]]>
<![CDATA[L'essenziale per una campagna di ottimizzazione per i motori di ricerca ]]> Il processo di ottimizzazione delle pagine web per i motori di ricerca (SEO) consiste nel progettare, scrivere e creare le pagine web in maniera che aumentino la probabilità che il sito web compaia tra nelle prime posizioni nei risultati riportati dai motori di ricerca a seguito di una richiesta tramite frasi o parole chiave digitate dell'utente.

Molti sedicenti esperti di SEO (Ottimizzazione Motori di Ricerca) dichiarano di aver "vinto" gli algoritmi dei motori di ricerca e di utilizzare delle "pagine di ingresso" progettate in maniera "strategica" insieme a tecnologie di "dissimulazione" al fine di conservare nel tempo delle posizioni alte nei motori di ricerca.

Nonostante tutte queste dichiarazioni, però, le regole base per una campagna di ottimizzazione di un sito Web per i motori di ricerca che abbia davvero successo non sono cambiate sostanzialmente negli ultimi anni.

Per ottenere le migliori posizioni nei motori di ricerca e mantenerle nel tempo, devono esserci tre componenti in ogni pagina del sito web ...

]]>
<![CDATA[Truffe nella promozione di siti web: utilizzare le visite nel web marketing ]]> Sono tanti i dilettanti e gli imbroglioni che sperano di guadagnare falsificando il numero di accessi al loro sito web per far credere ai visitatori che i loro siti abbiano un gran traffico.

Ciò di cui la maggior parte delle persone non si rende conto è che la popolarità di un sito web si misura dal numero di ingressi effettivi (visite), non dal numero di accessi.

Un accesso (hit) è una richiesta singola fatta ad un server web per un oggetto contenuto in una data sito Web. L'oggetto può essere un file HTML (ossia una pagina web), una immagine, o qualunque altro oggetto inserito nelle vostre pagine, come un file sonoro.

Una visita (visit) al sito web rappresenta un unico utente (o motore di ricerca) che abbia visitato il sito. Per esempio, supponiamo di avere un catalogo online. Una persona visita il sito Web e le sue pagine. Se una data pagina web contiene dieci immagini diverse (una di intestazione, dei bottoni, alcune foto, etc.) e un file sonoro, il numero totale di accessi è 13!

In base a questo esempio, supponiamo che una persona abbia visitato 10 pagine del sito web e ciascuna pagina contiene 10 immagini diverse. Allora il numero totale di accessi è 121!.

Ma la cosa non finisce qui. Un altro genere di informazioni che solitamente le agenzie di web marketing trascurano è ...

]]>
<![CDATA[Le cinque regole base per un buon progetto di sito Internet]]> La regola più importante in un progetto di sito web è che il sito Web sia facilmente leggibile. Ciò significa che devi scegliere con molta attenzione i colori del testo e dello sfondo.

Tutti i collegamenti ipertestuali devono essere evidenziati chiaramente. Le immagini grafiche quali bottoni o etichette devono essere facilmente individuabili e di facile lettura.

L'organizzazione e l'aspetto delle pagine web devono essere coerenti su tutto il sito

Un sito web deve essere facilmente reperibile: è ancora molto diffuso, soprattutto tra le aziende e le organizzazioni neofite di Internet, il mito secondo il quale è sufficiente avere un sito web perché i visitatori arrivino. La gente non arriverà al tuo sito a meno che non lo pubblicizzi sia su Internet che con i metodi tradizionali.

In questo articolo trovi tutti i dettagli.

]]>
<![CDATA[Promozione online mediante firma digitale ]]> Una firma digitale è un piccolo testo allegato alla fine delle email che identificano te, la tua attività e i tuoi prodotti o servizi.

La firma digitale è molto importante per l'affermazione e il riconoscimento di un marchio, specialmente se il tuo sito web è una buona fonte di informazioni. Noi stessi abbiamo inserito, nel nostro browser, tra i nostri preferiti, siti Internet trovati mediante firme digitali perché il sito risultava una buona fonte di informazioni interessanti per la nostra attività.

Le persone sono più propense ad acquistare da siti che hanno conservato tra i loro preferiti perché solitamente ciò significa che si fidano delle informazioni che vi hanno trovato. La firma digitale è un modo eccellente di promuovere un'attività online con garbo, senza imporsi sulle persone che leggono il tuo messaggio.

Se nel tuo sito Web offri informazioni, prodotti, servizi o suggerimenti gratuiti, non mancare l'occasione per includere una riga per informare di ciò i tuoi potenziali clienti.

La firma digitale dovrebbe sempre identificare la ...

]]>
<![CDATA[Truffe nella promozione di siti web: tempi di risposta dei motori di ricerca ]]> Ti è mai capitato di avere la casella di posta elettronica intasata da messaggi pubblicitari poco dopo aver iscritto il tuo sito web nei motori di ricerca e su Yahoo?

Stai molto attento a come ti muovi, perché le società che inviano queste e-mail spesso sono dei dilettanti e degli imbroglioni.

Per prima cosa, tutte le iscrizioni ai motori di ricerca e agli indici hanno i loro tempi di attesa (lead time). Questo significa che il tuo sito web è stato iscritto nel motore di ricerca, il loro spider lo ha registrato, ma che occorrerà del tempo prima che il sito venga aggiunto al catalogo del motore di ricerca.

Nel caso di un indice, il sito Web dovrà essere prima analizzato, accettato nell'indice e solo successivamente aggiunto al catalogo. I tempi di attesa possono variare da pochi giorni ad alcuni mesi. In realtà, per motivi tecnici, la maggior parte delle pagine web non vengono aggiunte al catalogo del motore o dell'indice di ricerca per almeno due settimane dalla data di iscrizione.

Dunque, le email pubblicitarie indesiderate solitamente giungono subito dopo l'iscrizione nei motori di ricerca. Se il tuo sito web è nuovo ed è stato iscritto di recente nei motori di ricerca o in Yahoo!, quando riceverai una email in cui si dichiara che il sito è introvabile in qualunque motore di ricerca, cestina subito le-mail.

Il tuo sito Web non ha avuto tempo sufficiente per essere aggiunto al catalogo e questi dilettanti imbroglioni cercano di approfittare dell'ignoranza ...

]]>
<![CDATA[Utilizzare i meta-tags come strategia di web marketing ]]> Uno dei miti più comuni riguardo i meta-tags è che essi siano "l'ingrediente segreto" per ottenere un posizionamento ottimale nei motori di ricerca.

In realtà, solo alcuni dei motori di ricerca più importanti utilizzano il contenuto dei meta-tag delle pagine web. Alcuni dei motori di ricerca utilizzano il contenuto dei meta-tag solo quando devono mostrare i risultati di una data ricerca, mentre altri non li usano affatto.

Un meta-tag è un'istruzione HTML che fornisce informazioni riguardo il contenuto di una pagina web, quali le specifiche HTML seguite dal sito o dalla pagina oppure la descrizione del contenuto della pagina. Un meta-tag, tuttavia, non influisce sull'aspetto della pagina web nel quale è inserito.

Ai fini del web marketing, l'utilizzo più comune dei meta-tags è negli attributi keyword, description, e nelle esclusioni robotiche.

Di seguito diamo alcuni suggerimenti per una scrittura e una codifica ottimale dei meta-tags per un sito web.

]]>
<![CDATA[Progettare siti web per i motori di ricerca e gli indici]]> Molti siti web non sono progettati per un posizionamento ottimale nei motori di ricerca e negli indici.

Sia gli sviluppatori che le agenzie sembrano volersi concentrare solamente sulle loro immagini personali o aziendali, sui loro prodotti e servizi, ma trascurano di progettare i loro siti web affinché essi siano bene indicizzati nei motori di ricerca e negli indici.

I motori di ricerca si differenziano dagli indici nelle modalità in cui essi classificano i siti web nei loro archivi.

Alcuni motori di ricerca considerano importante il testo contenuto all'interno delle istruzioni di titolo del codice HTML, mentre altri considerano più importanti le idee presentate nel testo dell'intera pagina.

Alcuni indici, invece, danno più importanza al testo compreso nel tag "description". La posizione e il modo in cui inserite il testo, sia nel documento che i visitatori vedono, sia all'interno delle istruzioni HTML che i visitatori non vedono, influenzerà la classificazione e il posizionamento dei sito Web negli indici di ricerca.

]]>
<![CDATA[Scrivere testi per siti web, motori di ricerca e indici]]> La redazione dei testi delle pagine di un sito web è una fase cruciale del web marketing. Per ottenere un posizionamento ottimale nei motori di ricerca e negli indici, le parole e i concetti chiave devono essere inseriti strategicamente in tutte le pagine web.

Nel lavoro di ottimizzazione di un sito web la maggior parte del tempo non dovrebbe essere dedicata alla riprogettazione HTML o all'iscrizione del sito nei motori di ricerca o negli indici. Lo sforzo maggiore deve essere dedicato alla elaborazione di un buon testo e di descrizioni (META-Tags) delle singole pagine accurate ed esaustive, affinché siano bene accolte dagli editori degli indici.

Un buon testo per il web deve contenere parole e concetti chiave accuratamente scelti e diversi a seconda dell'argomento del sito. Questi testi e parole chiave, infine, dovranno essere inserite in posizioni strategiche per tutto il sito.

La scrittura di un buon testo Web è un elemento necessario non solo per il web marketing, ma anche per quello tradizionale. Se non si ha esperienza nella scrittura di un buon testo per il web, è sicuramente meglio rivolgersi ad un consulente di marketing per la redazione iniziale dei testi, almeno agli inizi. In questo modo si potranno ...

]]>
<![CDATA[Cosa richiedere ad un'agenzia di web marketing ]]> Spesso, quando ci viene commissionato un lavoro di valutazione di un sito Web, abbiamo notato che il sito Web non è stato progettato per un posizionamento ottimale nei motori di ricerca e negli indici. Ciò che ci mette a disagio è che molti di questi siti Web sono già stati programmati e iscritti nei motori di ricerca e dal dover comunicare al cliente di essere stato "truffato'. 

Non è piacevole vedere le persone e le aziende spendere inutilmente migliaia di euro per aver riposto la loro fiducia in un gruppo di persone che non sanno ciò che fanno.

Se vi rivolgete a qualcuno (un'agenzia di iscrizione nei motori di ricerca, un'agenzia di progettazione web o ad un provider) affinché si occupino della promozione online della vostra attività, le persone che dovranno svolgere tale lavoro devono avere le seguenti qualifiche ...

]]>
<![CDATA[Apparire nei motori di ricerca ]]> Come si fa ad apparire nei motori di ricerca? Che cosa è esattamente l'ottimizzazione per i motori di ricerca?

Ottimizzare per i motori di ricerca significa progettare, scrivere e progettare un intero sito web in modo che esso abbia una buona probabilità di apparire tra le prime posizioni nei risultati che i motori di ricerca danno in risposta ad una ricerca effettuata mediante le parole o le frasi chiave richieste.

La maggior parte del tempo di uno specialista nella ottimizzazione per i motori di ricerca viene impiegata nella individuazione dei motori di ricerca che porteranno il maggior traffico al vostro sito Web.

Il momento migliore per richiedere l'ottimizzazione per i motori di ricerca è prima di progettare il sito web. Nel momento in cui il progettista di siti web realizza i modelli di sito da proporti, lo specialista della ottimizzazione ne può prendere visione e indicarti quale progetto è più indicato ad una indicizzazione ottimale. Una volta che selezionato il modello per il tuo sito, lo specialista della ottimizzazione potrà interagire con il progettista per indicargli dove e come inserire le parole e le frasi chiave all'interno delle istruzioni HTML.

Come fare a distinguere un vero specialista della ottimizzazione per motori di ricerca da un dilettante o da imbroglione? Uno specialista della ottimizzazione dovrebbe ...

]]>
<![CDATA[Apparire negli indici di ricerca ]]> Le regole da seguire per essere ben posizionati negli indici di ricerca sono completamente diverse da quelle valide per i motori di ricerca.

Il vostro sito web deve essere inserito nella categoria più appropriata e gli indici non hanno le stesse categorie. Inoltre, alcuni indici consentono descrizioni del sito di sole 15 parole. Alcuni consentono 30 parole, altri 200.

L'iscrizione agli indici di ricerca richiede una gran quantità di tempo perchè occorre avere una strategia diversa per i diversi indici. Questo è il motivo per cui raramente si utilizzano software per l'iscrizione automatica negli indici: i software di iscrizione raramente riescono a tener conto delle diversità di regole proprie di ciascun indice.

La popolarità da link va di pari passo con l'ottimizzazione per i motori di ricerca. La popolarità da link influenza il posizionamento anche nei più importanti motori di ricerca, quali AltaVista, Excite, Google, e Inktomi.

In questo articolo delineiamo alcune strategie di iscrizione per apparire negli Indici di Ricerca.

]]>
<![CDATA[Suggerimenti per l'indicizzazione su Internet ]]> Spesso l'iscrizione nei motori di ricerca e negli indici non viene fatta correttamente e questo può pregiudicare l'indicizzazione su Internet del sito Web. Per poter ottenere i risultati migliori nei motori di ricerca è utile seguire alcuni suggerimenti.

Per prima cosa occorre considerare diversamente le iscrizioni nei motori di ricerca e quelle negli indici. La maggior parte delle persone ritengono che i motori di ricerca e gli indici siano uguali, ma non è coì.

Un motore di ricerca utilizza un software che ricerca nei documenti (ossia le pagine web) specifiche parole chiave e restituisce la lista dei documenti che le contengono. Un indice, invece, è costituito da due componenti, uno spider e un indicizzatore. Lo spider è il software che raccoglie i documenti mentre l'indicizzatore è una persona che legge i documenti e crea un catalogo o database in base alle parole o idee contenute in ciascun documento.

Un indice di ricerca come Yahoo! (spesso erroneamente ritenuto un motore di ricerca) invece, si basa su persone reali per creare le proprie liste. La differenza principale tra un motore di ricerca e un indice è che un indice non utilizza esclusivamente uno spider o un robot e non indicizzerà il vostro sito se non lo iscriverete. Gli indici sono solitamente divisi in categorie e occorre iscrivere l'URL nella categoria più appropriata.

Dato che i motori di ricerca e gli indici sono così diversi tra loro, è preferibile sviluppare strategie di indicizzazione differenti.

]]>
<![CDATA[Link Popularity: popolarità da collegamenti e motori di ricerca ]]> La Link Popularity (popolarità da link )sta diventando sempre più importante per i motori di ricerca. Siccome la Link Popularity va di pari passo con l'ottimizzazione per i motori di ricerca, è importante per ogni azienda con presenza nel web avere una strategia di collegamento tra siti.

Molti specialisti del web marketing ritengono che la Link Popularity consista semplicemente nell'ottenere il maggior numero di collegamenti possibile. Più che il numero dei collegamenti, però, è la loro qualità che ha più "rilevanza e peso". Si otterranno migliori risultati di posizionamento in un motore di ricerca se si costruisce la Link Popularity tramite siti che hanno un traffico elevato.

Al fine di aumentare la popolarità di un sito web, occorre registrare il sito degli indici di ricerca più visitati. Yahoo! (naturalmente), Looksmart, About.com, e Open Directory sono gli indici più importanti. Inoltre, per sviluppare ulteriormente la Link Popularity, occorre considerare siti/indici specifici di settore.

Ancora più importante ...

]]>
<![CDATA[Suggerimenti per indicizzare un sito su Yahoo! ]]> Yahoo! non è un motore di ricerca, è un indice. Quando la tua ricerca su Yahoo! non ha prodotto risultati, Yahoo! stesso ti indirizzerà al suo motore di ricerca di riferimento Google.

Considera Yahoo! un indice, NON un motore di ricerca

Yahoo! è l'acronimo per  "Yet another Hierarchical Officious Oracle". L'acronimo indica il fatto che Yahoo! mira a rappresentare un indice, una gerarchia (Hierarchical), che possa fungere da oracolo (Oracle) per gli "abitanti" eccessivamente zelanti (Officious) degli uffici dei tempi moderni .

Yahoo! dunque, non è un motore di ricerca, è un indice. Quando la tua ricerca su Yahoo! non ha prodotto risultati, Yahoo! stesso ti indirizzerà al suo motore di ricerca di riferimento Google.

Essendo Yahoo! un indice, ogni iscrizione viene presa in esame da una persona (diversamente ai motori di ricerca che utilizzano una tecnologia software automatizzata, gli spiders).

L'indicizzazione di ciascun sito Web è interamente a discrezione del personale di Yahoo! adibito alla loro visione. Questo è il motivo per cui ...

]]>
<![CDATA[Le quattro regole base per progettare un sito Web fallimentare]]> Di libri e manuali fai-da-te che insegnano creare un sito web di "successo", se ne trovano a centinaia, sia sul Web che su carta.

Ancora, però, non si è visto un solo manuale che spieghi come progettare e costruire siti web scadenti, in grado di far scappare visitatori e clienti e di non produrre alcun risultato utile. Naturalmente, non è che tali siti manchino su Internet, ma finora non si è vista nessuna guida sistematica e completa di come creare e mantenere tali siti.

Per prima cosa individuiamo gli obiettivi più importanti di un sito Web fallimentare:

  1. fare scappare i clienti
  2. confondere le persone riguardo l'azienda, in modo che non riescano a farsi una idea del tipo di servizi e di prodotti offerti, e ancora meno di quando costino o di come funzionano.
  3. Dare una immagine amatoriale e che non ispiri fiducia nell'azienda.
  4. Assicurare che il sito web perda la maggior quantità di denaro possibile, possibilmente, quale obiettivo a lungo termine, portare l'intera azienda alla bancarotta.

E adesso esaminiamo uno per uno questi quattro punti e individuiamo il modo per raggiungere tali obiettivi.

]]>
<![CDATA[Scansionare le immagini per il web ]]> Scansionare immagini per il web è una vera e propria specializzazione. La scansione richiede perizia e pratica per riuscire a riprodurre foto originali o immagini che siano visualizzabili su una grande varietà di ambienti web e per riuscire a ridurre le foto o le immagini grafiche alla dimensione più piccola possibile per un rapido scaricamento e visualizzazione.

Per un sito web di commercio elettronico, le scansioni delle immagini sono una parte cruciale del processo di vendita. Un'immagine ben scansionata consente al visitatore e potenziale cliente di percepire un valore aggiunto al prodotto o servizio. Una immagine mal scansionata danneggerà le vendite e l'immagine aziendale.

I web designers professionisti devono scansionare una foto o un'immagine ad una risoluzione molto elevata prima di ridurne le dimensioni per il web. Ciò viene fatto per preservarne la qualità e allo stesso tempo poter fare tutte le modifiche necessarie. Questo può voler dire dover tagliare l'immagine per eliminare ...

]]>
<![CDATA[Creare il proprio Feed RSS-Podcast]]> Vuoi aumentare il numero dei visitatori del tuo sito Web? Vuoi divulgare e pubblicizzare le novità del tuo sito Web e della tua azienda? Allora ti serve un Feed RSS-Podcast.

]]>
<![CDATA[Schemi di navigazione nei progetti di siti Web]]> Quando progettiamo un sito web, cerchiamo sempre di creare uno schema di navigazione per il sito che sia coerente su tutto il sito e che permetta ai visitatori del sito di trovare facilmente e rapidamente le informazioni a cui sono interessati.  Uno schema di navigazione coerente comunica ai potenziali clienti che l'azienda proprietaria del sito ha cura dei suoi visitatori e che si preoccupa di rendere agevole e comodo l'accesso ai prodotti o servizi sul sito web.

]]>
<![CDATA[Suggerimenti per la redazione del contenuto di un sito Web]]> Il motivo principale per cui si visita un sito web è per trovarvi informazioni.  I siti Web e le aziende di maggior successo, sia in termini di accessi al sito che di fatturato sono quelle in cui vengono inseriti contenuti, articoli, recensioni ... insomma, quelli che forniscono informazioni utili ai visitatori. La regola più importante di Internet è che "Il Contenuto è il Sovrano". Per poter avere veramente successo, le aziende online devono rispettare questa "regola" nel design, nel marketing e nei testi dei loro siti web.

]]>
<![CDATA[Più visitatori sul tuo sito]]> Ottimizzare il proprio sito Web per apparire al top nei motori di ricerca e aumentare i visitatori del proprio sito web sta diventando una priorità per molte aziende

]]>
<![CDATA[Creare immagini mappate nelle pagine Web]]> Una immagine mappata è un'immagine che consente agli utenti l'accesso alle diverse pagine web cliccando su aree diverse dell'immagine stessa. Nelle edizioni precedenti di questo sito web si utilizzavano diverse immagini mappate, le più importanti si trovavano nella pagina iniziale del sito e in testa alle altre pagine per la navigazione.

]]>
<![CDATA[Codice HTML per le immagini nei siti Web]]> La creazione di pagine Web con sistemi CMS è sempre più diffusa, grazie alla facilità d'uso e la praticità delle postazioni Internet.

La semplicità d'uso, però, si scontra con la quasi totale ignoranza delle basi della programmazione HTML e nella progettazione di siti web degli utilizzatori. Spesso si incontrano siti Web con immagini enormi, magari provenenti direttamente dalla propria macchina fotografica digitale.

Non basta dotarsi di un buon sistema CMS per fare un sito Web professionale, occorre anche essere in grado di programmare adeguatamente la grafica (GIF e JPEG) e di ottimizzarla per i tempi di scaricamento e per la promozione online.

In questo articolo vengono riassunti i punti principali di una corretta programmazione delle immagini grafiche per il web.

Il codice HTML per le immagini grafiche dovrebbe essere la base delle istruzioni relative alle immagini contenute nelle pagine web.

Ecco un esempio di codice HTML  per l'immagine del segno del dollaro ...

]]>
<![CDATA[Illustrazione per siti Web]]> Le illustrazioni sono cruciali per qualsiasi sito web: sia perchè i visitatori si trattengono più a lungo sul sito e, grazie ad esse, visitano più pagine, oppure escono dal sito perchè le illustrazioni impiegano troppo tempo per apparire o non vengono visualizzate correttamente. Progetta il tuo sito Web seguendo i suggerimenti riportati in questo articolo e sarai in grado di illustrare le tue pagine web con i migliori risultati

]]>
<![CDATA[Rendere leggibili i siti e le immagini Web]]> La prima regola per qualunque progetto di sito web è che il sito debba essere facilmente leggibile. Questo significa produrre immagini di sfondo e il testo all'interno di esse con il maggior contrasto possibile  Dunque, è preferibile progettare il sito Web con ...

]]>
<![CDATA[Font e caratteri di testo nei progetti per siti Web]]> Applicare diverse font e caratteri in un progetto di sito web non è semplice come in un progetto per la stampa. Bisogna progettare il sito Web con un'idea precisa di chi saranno i visitatori che vogliamo attirare al nostro sito. In base a ciò dobbiamo scegliere il font, il carattere, la dimensione più adatta. Qui alcuni spunti di riflessione.

]]>
<![CDATA[Creare un catalogo prodotti]]> Vuoi realizzare una vetrina online per i tuoi prodottiCatalogo Prodotti la soluzione giusta per creare online il tuo catalogo dinamico, sempre aggiornato, gestibile in completa autonomia a costo zero. Tenere aggiornati i tuoi clienti sulle offerte e sui prodotti disponibili è semplice e veloce con Catalogo Prodotti

]]>
<![CDATA[Utilizzare immagini GIF e JPEG nei siti Web]]> In questo articolo descriveremo le caratteristiche dei due principali formati grafici per il web: GIF e JPEG.

Prima di discutere le differenze tra i due standard grafici del web, GIF e JPEG, vediamo in cosa consiste ciascuno di essi:

GIF è l'acronimo di Graphics Interchange Format. Il formato GIF ha il vantaggio di essere visualizzato da tutti i browser, di poter avere sfondi trasparenti, di poter essere interlacciato (cioè fornire una visualizzazione a bassa risoluzione durante il suo scaricamento) di poter essere utilizzato nelle immagini mappate (permettendo al visitatore di cliccare sull'immagine per navigare sul sito).

JPEG è l'acronimo di Joint Photographers Experts Group. JPEG ha capacità superiori nella resa del colore e dei dettagli delle foto, oppure delle sfumature e di altre variazioni di tono. Inoltre, esso consente maggiori capacità di compressione (Bassa, Media Alta e Massima) consentendo l'equilibrio ottimale tra qualità e dimensione dei files. I files JPEG hanno però lo svantaggio di non poter essere salvati nella modalità colore-indicizzato. 

Talvolta è facile notare come la grafica delle pagine web è stata salvata nel formato grafico sbagliato. Le foto sembrano troppo sgranate, oppure le immagini a colori piatti risultano sfuocate.

La fotografia riportata qui è stata salvata in formato GIF invece che in formato JPEG. Nota come gli effetti di sfumatura non vengono riprodotti ....

]]>
<![CDATA[Feed RSS: Chi è costui? ]]> Sicuramente le avrai notate anche tu quelle piccole icone arancione con su scritto XML o RSS e scommettiamo che ti sei anche chiesto che cosa mai potessero voler dire.

RSS è l’ acronimo di Really Simple Syndication (Distribuzione Veramente Semplice). Semplice? Veramente semplice?
Si, è davvero semplice e ti consente di essere aggiornato sulle notizie, lo sport, il divertimento e gli affari, in modo ... “veramente semplice”.

Ok, andiamo con ordine.

RSS originariamente era l’acronimo di Rich Site Summary (Ricco Sommario di un Sito) che indicava, in linguaggio tecnico, una versione semplificata del formato XML, appositamente progettata per lo scambio di agenzie e, in generale, di contenuti per il Web. Puoi pensare ad esso come a una rubrica tipo “Ultime novità” da distribuire sul tuo sito Internet e sui siti Internet interessati.

La sua origine risale al 1997 quando UserLand l’ha inventato, e successivamente fu utilizzato da Netscape per i contenuti dei suoi canali. Oggi RSS è diventato un metodo molto popolare per scambiarsi contenuti tra siti. Feed RSS sono ormai utilizzati dalle maggiori testate informatiche: La Repubblica, Il Corriere della Sera, la BBC, CNN, Microsoft, Forbes, Wired, Red Herring, ZDNet, e molti altri.

RSS risolve gli innumerevoli problemi che ...

]]>
<![CDATA[Utilizzare spazio bianco nelle pagine web ]]> Lo spazio bianco è essenziale per dare relazione spaziale tra gli elementi visivi e per guidare lo sguardo del lettore da un punto all'altro del documento. Lo spazio bianco assume un'importanza ancora maggiore nel web dato il maggiore sforzo di lettura richiesto all'occhio umano, rispetto alle opere su carta. L'utilizzo dello spazio bianco è una tecnica di design importante, spesso trascurata da coloro che costruiscono siti Web con poca esperienza. Considera lo spazio bianco nelle pagine Web come qualcosa di più che un semplice sfondo. Consideralo parte integrante del progetto della pagina ...

]]>
<![CDATA[Animazione, Java, JavaScript, Audio, e plug-ins nei progetti di siti web ]]> L'uso di effetti speciali nelle pagine web è letteralmente esploso. Gli effetti speciali vengono usati sia per attirare l'attenzione dei potenziali clienti ad un sito web o per mettere in mostra le proprie capacità tecniche. Tuttavia molti creatori di siti Web, di grafica e programmatori e inesperti di HTML utilizzano effetti speciali senza prevedere come i visitatori di un sito reagiranno ad essi. In ultima analisi, la tecnologia avanzata può alienare proprio quegli stessi consumatori che i progettisti del sito web cercavano di attirare con un sito "fantastico".

]]>
<![CDATA[Creare un sito Web per l'ecommerce]]> Per aprire un negozio e vendere onlineSe hai un budget limitato che non ti consente di avere un negozio "reale" puoi aprire un negozio online per vendere i tuoi prodotti.  Ciò che ti occorre è un software e-commerce economico per creare  un negozio virtuale direttamente online, sul tuo sito Web, che davvero ti consente di guadagnare su Internet.

]]>
<![CDATA[Creare un modulo contatti per siti Web professionali]]> Quale migliore forma di pubblicità di quella che stabilisce un filo diretto con ciascuno dei visitatori del tuo sito Web, consentendo loro di mettersi in contatto con te, e poi a te di metterti in contatto con loro ogni volta che vorrai?!
 

]]>
<![CDATA[Usabilità del sito Web]]> Test di usabilità: come fermare i visitatori sul tuo sito Web. Analisi della esperienza di navigazione, facilità di accesso alle informazioni, livello di comprensione, impressioni emotive e giudizio del sito Web.

]]>
<![CDATA[Nuovi servizi gratuiti - Comunicati Stampa]]> CyberBizia inaugura Comunicati Stampa una nuova serie di servizi gratuti per la promozione online delle attività e dei siti Web dei propri clienti.

Da oggi tutti coloro che acquistano una delle soluzioni Web proposte da Cyberbizia possono contare su un nuovo servizio gratuito: la redazione di comunicati stampa, il loro invio a diverse redazioni online e l’apertura di un blog aziendale.

Con l’avvio del nuovo servizio “Comunicati Stampa” CyberBizia si propone di dare maggiore visibilità sul Web alle aziende che le hanno affidato la realizzazione dei propri siti Internet, I Ccmunicati stampa, infatti, saranno pubblicati sui molti siti appartenenti ad un importante network che vanta oltre 60.000 visitatori al giorno che, complessivamente, leggono in media oltre 10.000.000 pagine ogni mese.

“Abbiamo iniziato la nostra attività nell’ormai lontano 1999 come Web Agency dedicata soprattutto alla grafica sul Web, ma presto ci siamo resi conto che il vero valore di un sito Internet risiedeva nella sua promozione e reperibilità online, piuttosto che nella grafica. La diffusione di notizie aziendali tramite comunicati stampa ..

]]>
<![CDATA[Perchè dovrei avere un Feed RSS sul mio sito?]]> Quali sono i principali vantaggi e gli utilizzi più proficui di un Feed RSS per scopi aziendali? In questo articolo ti mostriamo come alcune aziende americane utilizzano i Feed RSS per scopi commerciali.

In un precedente articolo, che voleva essere una introduzione all’argomento dei Feed RSS abbiamo spiegato la convenienza per gli utenti di Internet di utilizzare i Feed RSS.

I punti elencati nel precedente articolonon sono solo dei semplici “miglioramenti”, ma rappresentano una importante trasformazione del World Wide Web in grado di rivoluzionare le modalità con cui gli utenti utilizzeranno Internet nell’immediato futuro.

Una tale trasformazione di utilizzo di Internet dovrebbe, già di per se, far comprendere come possa essere importante per un azienda che già possiede un sito Internet (o sta progettando di realizzarlo a breve) di dotarsi subito di un proprio Feed RSS.

In questo articolo, dunque, cercheremo di delineare i principali vantaggi e gli utilizzi più proficui di un Feed RSS

]]>
<![CDATA[I prezzi proibitivi delle agenzie SEO]]> Le agenzie specializzate nella ottimizzazione dei siti Web per i motori di ricerca (SEO) arrivano a chiedere fino a €400/ora! Fatti furbo ...

]]>
<![CDATA[Podcast: un piccolo elenco di podcast italiani Parte III]]> Abbiamo cercato di reperire i podcast italiani pubblicati fin’ora. Qui trovi l'elenco dei pochi podcast seri e di argomenti interessanti che abbiamo reperito in un mare, tutto italiano, di podcast noiosi e di personaggi egocentrici, affetti da protagonismo delirante ... non riteniamo nemmeno di menzionarli. Siamo riusciti a trovare solo alcuni podcast seri e di argomenti interessanti. Li elenchiamo qui.

Da capo al fine
Forse il podcast più recensito dalla carta stampata. È un podcast di settore: la musica classica è il tema dominante. Il podcast è gestito e realizzato in modo molto professionale ed è tecnicamente .. 

Il solaio di Berto
Interviste di Alberto Farina con protagonisti del cinema del calibro di Sergio Leone e Mario Monicelli, solo per citarne alcuni. Davvero ... 

Arcoiris
Citiamo dal sito “Con la loro influenza diretta, continua e pervasiva i mezzi di comunicazione e, in modo particolare, la televisione, da strumento principe per il controllo sull'esercizio del potere da parte delle istituzioni, delle forze politiche ... 

]]>
<![CDATA[Podcast: a cosa mi serve? Parte II]]> Negli USA, e in misura molto minore anche in Europa, il Podcasting è emerso come tecnologia Internet di punta del 2005. Sembra che ci sia la corsa ad averne uno ... ma davvero un Podcast può avere qualche vantaggio competitivo anche per un’azienda o un’attività commerciale?

In effetti, uno studio dello scorso Marzo dell’agenzia Forrester Research, prevede che per il 2010 il podcasting godrà di un pubblico di ben 12.3 milioni di utenti. Un tale numero fa pensare subito ai podcast di intrattenimento: musica, varietà, quiz ... proprio come alla radio.

A prima vista non sembra che ci sia alcun motivo per cui un’azienda commerciale debba cimentarsi in tale genere di imprese. Ma la realtà è ben diversa. La realtà è che al momento sono davvero pochi gli enti dello spettacolo che trasmettono intrattenimento via podcast.

Le complicazioni legali e burocratiche legate alle trasmissioni pubbliche di musica, infatti, rendono tali attività farraginose e costose, assolutamente contrarie allo spirito agile e leggero di Internet (vedi anche il nostro articolo "Un piccolo elenco di Podcast italiani").

Sono molti di più i casi di oltreoceano che coinvolgono proprio le attività commerciali, e in generale, settori che niente hanno a che fare con lo spettacolo. Ci sarà pure una ragione, no?

In questo articolo vogliamo dare alcuni spunti di riflessione, sia teorici (i primi quattro punti riportati sotto) che pratici (gli ultimi quattro punti), per convincerti che, quando viene utilizzato nel giusto modo e con creatività, il podcasting può davvero essere uno strumento di marketing formidabile e, soprattutto, moderno.

]]>
<![CDATA[Podcast: che cosa è? Parte I]]> Il nome Podcast nasce da Personal On Demand Casting (Distribuzione-Personale-Su-Richiesta). Un podcast non è niente di particolarmente complicato, ma solo il naturale sviluppo multimediale dei Feed RSS.Si tratta, infatti, di un normale Feed RSS con in più una componente audio. Una specie di “Feed RSS parlante”, per intenderci.

La componente audio, non è altro che un semplice file, solitamente in formato mp3, distribuito mediante il Feed RSS. Per ascoltare i podcasts non occorrono dispositivi speciali: la maggior parte degli aggregatori RSS sono già dotati della tecnologia necessaria per trasmettere anche i podcasts. In realtà qualunque software che sia in grado di riprodurre un file audio è anche in grado di riprodurre un podcast.

Un podcast può essere persino trasportato o ascoltato offline, in qualsiasi momento e luogo, non solo quando si è collegati a Internet. Il file audio, infatti, può tranquillamente essere riprodotto sul proprio PC, con un lettore mp3 portatile, con iTune o iPod, in fondo non è che un mp3.

Come per i Feed RSS, è l’utente che decide a quale podcasts iscriversi, e può cancellarsi in qualsiasi momento.

Un podcasts è molto simile a una trasmissione radiofonica, o addiritura ad un talk show ...

]]>
<![CDATA[In quale parte del globo si trova il tuo sito Internet?]]> Sei sicuro che il tuo sito Internet abbia la massima visibilità possibile? Sei sicuro che proprio tutti possano trovarlo? ... anche con un sistema GPS? Perchè è importante avere dati GPS o GIS nel codice delle pagine del tuo sito Internet?

In questo articolo cercheremo di spiegare perchè è importante avere dati GPS o GIS nel codice delle pagine del tuo sito Internet e come sia possibile farlo.

Consideriamo il sito Internet dal punto di vista del visitatore, e immaginiamo uno dei tanti possibili scenari.

Supponiamo che egli sia in vacanza (o in viaggio di lavoro) in una città in cui non è mai stato prima. Una volta sistemato nella sua camera in albergo, quale sarà la prima cosa che vorrà fare? Trovare un ristorante? Un Bancomat? I musei? Oppure i negozi per lo shopping?

Bene, allora prenderà il suo dispositivo wireless, si collegherà a Internet e cercherà, per esempio, “ristoranti cucina tipica sarda a Cagliari”. Compariranno 60 risultati. Allora cliccherà sulla nuova funzione “ubicazione” (location), ma troverà che solo 5 dei ristoranti elencati precedentemente gli dicono dove si trovano esattamente e, soprattutto, come fare per arrivarci. Saranno proprio quei ristoranti che hanno avuto la brillante idea di dotarsi di un sito Internet e di corredarlo con tutti i dati GIS necessari alla loro localizzazione.

Non è difficile immaginare ...

]]>
<![CDATA[Cosa richiedere ad uno specialista della ottimizzazione per i motori di ricerca ]]> I motori di ricerca rappresentano il principale mezzo utilizzato dai navigatori Internet per trovare i siti web, ma spesso i progettisti di siti web dimenticano di considerare questo fatto quando progettano i loro siti.

Spesso i progettisti del web fanno l'errore di costruire il sito come prima cosa, e solo dopo contattano uno specialista di ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO) al fine di rendere il sito web adatto alla indicizzazione.

Ciò di cui la maggior parte dei proprietari di siti web non si rende conto è che uno specialista della ottimizzazione per motori di ricerca dovrebbe essere consultato all'inizio del processo di progettazione del sito Web, non dopo che il sito è già stato costruito.

La maggior parte dei cosiddetti specialisti della indicizzazione sono persone che all'interno delle istruzioni HTML, infilano frasi piene di parole chiave una dietro l'altra, senza avere un strategia di web marketing globale.

D'altra parte, ci sono anche coloro che davvero sanno scrivere per i motori di ricerca, sanno analizzare le statistiche di sito, hanno una conoscenza completa dell'HTML, hanno una considerevole esperienza nella SEO mirata a specifici campi e si tengono sempre aggiornati sulle novità che riguardano i motori di ricerca.

]]>
<![CDATA[Come funziona il Traffic Rank di Alexa?]]> Come funziona il Traffic Rank di Alexa? Alcuni clienti ci hanno scritto chiedendoci spiegazioni circa il significato del Traffic Rank di Alexa. La domanda che ci viene posta è questa

]]>
<![CDATA[Sito Web: perchè? Dieci buoni motivi per avere un sito Internet]]> NOTA PRELIMINARE: Gli spunti che abbiamo elencato in questo articolo sono stati talmente apprezzati dai nostri concorrenti da essere stati copiati e pubblicati nel Web senza autorizzazione, né citazione dell'autore originario (CyberBizia) e rischiando, in tal modo, le sanzioni penali previste dagli articoli sotto riportati:
Art. 2, 8, 10, 171 bis l.d.a. (legge 22/4/1941, n.633) - Legge complementare al Codice Civile Italiano
inserito dall'Art. 10 D. Lv. 29 dicembre 1992, n.518 e successive modifiche.
Art. 171 quater let. a) l.d.a. inserito dall' Art .18 D. Lv. 16 novembre 1994, n.685 e successive modifiche
Direttiva europea 96/9/CE relativa alla tutela giuridica delle banche dati -
Art. 646 C.P. - Appropriazione indebita
Siamo stati in grado di rintracciare il nostro concorrente, cosi privo di fantasia, competenza e professionalità grazie alle nostre tecniche di impaginazione e codifica HTML capaci di identificare i "plagiari" tanto maldestri.

Internet è un luogo sorprendente e pieno di opportunità per chiunque, e per molte buone ragioni. Qui elencheremo le più importanti:

1. Pubblicità   2. Informazione aggiornata  3. Vendita prodotti  4. Acquisti facili  

5. Mercati mondiali  6. Migliorare immagine aziendale   7. Ottenere informazioni sui clienti 

8. Promuovere nuovi prodotti   9. Migliorare l'assistenza al cliente  10. Battere la concorrenza


 

]]>
<![CDATA[Toolbar Aziendale per promuovere il tuo business]]> Uno strumento innovativo per costruire il successo della tua azienda. Economico, efficace, moderno, formidabile per fidelizzare, per fare pubblicità, per divulgare il marchio, per creare comunità, per battere la concorrenza. Per avere successo online occorre essere in grado di dare informazioni e servizi di alto valore, di proporre soluzioni individuali, fortemente personalizzate, accuratamente tarate sui reali bisogni (espressi o inespressi) del consumatore/utente. Occorre essere in grado di  allargare la propria presenza online oltre i confini del proprio sito Web

]]>
<![CDATA[Usare la toolbar come strumento di marketing]]> Ti è mai capitato di desiderare una toolbar tutta tua, come quelle di Google, Yahoo o Alexa, ma che faccia quello che vuoi tu?

Una toolbar aziendale è un eccellente strumento di marketing, sia da punto di vista economico che di efficacia pubblicitaria. È una soluzione vincente per tutte le parti coinvolte: l’azienda proprietaria e i suoi clienti (o visitatori del suo sito Internet).

Si sa, le persone sono volubili, soprattutto i clienti e gli utenti di Internet. Fidelizzarli richiede impegno e una presenza costante.

Per chiunque possieda un sito Internet o una comunità online, poter distribuire tra i suoi utenti la propria toolbar personalizzata significa stare sempre in stretto contatto con loro, dovunque essi si trovino online. Con il proprio logo, con i link al proprio sito web, con i propri feed RSS e Podcast nella toolbar aziendale, la propria azienda e il proprio marchio saranno davanti agli occhi dei suoi utilizzatori ogni volta che essi apriranno il browser, allargando la loro presenza ben oltre i confini del sito Web.

Poter allargare la propria presenza online oltre i confini del proprio sito Web rappresenta un grande vantaggio competitivo e pubblicitario rispetto alle migliaia di altri siti che, ogni giorno, competono per attirarre l’attenzione degli “i-navigatori”. La toolbar aziendale lo consente.

Ma questo non è tutto ...

]]>
<![CDATA[Software online per creare siti web online]]> Cerchi un software online, da caricare sul tuo sito Web, per permettere ai visitatori di crearsi il proprio sito Web in pochi click e in 5 minuti, anch'esso direttamente online? E magari lo vorresti da scaricare GRATIS, già pronto per l'uso e che non richieda competenze informatiche o l'utilizzo del cervello. Del resto, di questi software che creano siti Web se ne vedono tanti su Internet, avranno pure un nome e saranno reperibili online, magari con eMule o BitTorrent, vero?

Davvero pensavi di creare un sito Web con un software online per far creare ai visitatori il loro sito senza spendere nulla? Davvero volevi utilizzare un server condiviso a basso costo, tipo Aruba, per pubblicare siffatta piattaforma applicativa?

Smetti di sognare. Forse è la crisi economica che fa galoppare la fantasia per inventarsi qualcosa con cui guadagnare tanti soldi senza lavorare, ma un software online, da caricare sul proprio sito Web, per permettere ai visitatori di crearsi il loro sito Web in pochi click e in 5 minuti, anch'esso direttamente online, non è un programmino da due soldi perchè ...

]]>
<![CDATA[Quale layout dare a un sito Web?]]> Come fare a scegliere il layout di un sito Web?

Le pagine Web non sono come le pagine stampate, non ci si può basare sulla dimensione del foglio per stabilire quanto spazio sarà occupato dai contenuti.

Per esempio, se si decide che il testo e i contenuti devono occupare l' 80% della larghezza della pagina (layout liquido), nel Web questo potrebbe significare una larghezza di 300 pixels o di 1000 pixel a seconda che il monitor con cui si visualizza la pagina sia grande o piccolo, oppure sia settato alla risoluzione di 800x600 o di 1280x800, oppure predisposto per caratteri grandi o per caratteri piccoli.  

Dall'altro lato, se si decide per una larghezza fissa (layout fisso), invece che percentuale, per lo spazio occupato dai contenuti, gli utenti che visualizzano la pagina con monitor e/o risoluzioni più grandi di quelle ipotizzate vedranno grandi spazi vuoti e solo una piccola frazione occupata dalla pagina, mente gli utenti che hanno monitor e/o risoluzioni più basse di quelle ipotizzate dovranno scorrere orizzontalmente la barra del loro browser e fare una gran fatica per leggere il testo.

Insomma, una pagina Web appare diversa a seconda del computer su cui viene visualizzata, determinandone la minore leggibilità e usabilità del sito Web stesso.  Come fare, dunque?

In questo articolo indichiamo i principali vantaggi e svantaggi di ciascun tipo di layout, fisso o liquido, e una possibile alternativa ...

]]>
<![CDATA[Utilizzare la grafica nei progetti di siti web]]> Probabilmente l'errore più grave che i webdesigner fanno è quello di utilizzare impropriamente, o sovrautilizzare, le immagini grafiche.

Quando si crea un sito Web per la prima volta, spesso ci si fa trascinare dall'entusiasmo per le nuove tecnologie e si tende a concentrarsi e a preoccuparsi dell' "aspetto sensazionale che riusciamo a realizzare" piuttosto che pensare alla funzionalità del sito web.

La grafica dei progetti web dovrebbe avere sempre una sua funzione ben precisa.

Se un immagine ha come unico scopo quello di essere "bella", magari aumentando senza necessità il tempo di scaricamento delle pagine, il "bell'aspetto" alla fine ti costerà più denaro e ti farà perdere potenziali clienti.

Qualunque tipo di grafica nei progetti di siti Web deve servire ad una funzione ben precisa, collegata alla tua attività onlie. Ricorda che lo scopo principale di qualunque immagine grafica è quello di enfatizzare la funzione del sito e delle pagine web. Se le immagini aumentano considerevolmente i tempi di scaricamento delle pagine web, dovrai o ridurre le dimensioni dei file delle immagini o sostituirle con i punti, le linee o il testo colorato che sono programmabili direttamente con il linguaggio HTML e CSS.

]]>
<![CDATA[Come promuovere il tuo sito Web: modulo download]]> Area downloads per aumentare le visite al tuo sito WebAumenta le visite e la popolarità del tuo sito Web consentendo ai tuoi utenti di scaricare software o altro materiale elettronico. Creati opportunità di guadagno con il tuo sito Web.

]]>